Dionisio Caputo "Maestro del commercio"
(+39) 080 311 40 02

I nostri eventi

Dionisio Caputo "Maestro del commercio"

Scritto da  08 Febbraio 2018
Pubblicato in Eventi

Il 28 Gennaio 2018, su iniziativa della Confcommercio di Altamura, presso la Sala Consiliare del Comune, Dionisio Caputo è stato insignito del titolo di “Maestro del Commercio” assegnato a quanti operano da 40 e più anni ad Altamura (BA). Dionisio Caputo nel 2018 “taglia” il traguardo dei 50 anni di attività. Sempre con la stessa passione, la dedizione al lavoro e l’attenzione al consumatore. In più, con la spinta innovativa dei figli.

 

Ecco il racconto della sua storia cinquantennale.

 

DIONISIO CAPUTO –  50 ANNI DI ATTIVITA’ 

Dionisio Caputo ha iniziato la sua attività di pasticciere nel 1968, all’età di 10 anni, come garzone nello storico bar Cornacchia in corso Federico II di Svevia. Si è dedicato sempre, con grande passione, a questo lavoro che nel tempo ha saputo innovare, restando sempre fedele alla tradizione.

Ha creato la sua attività in proprio nel 1981 nella sede in piazza Aldo Moro 5 che è diventata un punto di riferimento sicuro per gli amanti della pasticceria di qualità perché la massima attenzione viene riposta alle materie prime ed al gradimento da parte dei consumatori.

Dionisio Caputo quest’anno festeggia i 50 anni di pasticciere. Ha mantenuto sempre un forte legame con la città di Altamura e con la cultura del territorio tanto da creare dei prodotti legati alla sua città. Ha reinterpretato il pane inventando i cioccolatini Pancoccole ed ha reinterpretato le grandi scoperte creando l’Uomo di Altamura e le Orme dei Dinosauri con sculture di cioccolata. Anche il PandiMandorla è un prodotto legato al territorio mentre con il suo rinomato Panettone Dionisio Caputo ha fatto scuola.

Si è speso per far conoscere i prodotti in tutta Italia, arrivando con i suoi “catering” a Villa Torlonia e Palazzo Barberini a Roma, al tempio di Ercole vincitore di Tivoli, all’Ippodromo di San Siro a Milano. Ha ottenuto numerose Caravelle d’argento della Fiera del Levante di Bari facendo squadra con altri professionisti della buona tavola con cui ha partecipato e vinto in varie gare culinarie. Per questo motivo il Comune di Altamura gli ha consegnato un encomio come ambasciatore della gastronomia del territorio.

Un'arte sapiente che è nel dna della famiglia Caputo che oggi è alla seconda generazione con i figli di Dionisio e di Rosaria. A cominciare da Antonio, pasticciere di grande creatività, quindi Vincenzo, giovane innovatore, e la biologa Angela specialista in qualità degli alimenti.

Sono innate la cortesia e disponibilità di Dionisio Caputo che è sempre lieto di accogliervi nella Pasticceria Caputo con il suo staff.

--

Alla cerimonia hanno partecipato il Presidente della Camera di Commercio di Bari e Vice Presidente Nazionale Confcommercio, Alessandro Ambrosi, il Segretario Generale della Camera di Commercio di Bari, la delegata locale della Confcommercio Tonia Massaro.

Letto 694 volte Ultima modifica il Giovedì, 08 Febbraio 2018 08:40
Pasticceria Caputo

La Pasticceria Caputo nasce nel 1981 ad Altamura. Deve il suo successo all’esperienza creativa del decennale maestro d’arte pasticcera, Dionisio Caputo, con un nome ormai consolidato per fama nei circuiti pugliesi e non solo, in qualità di ambasciatore della tradizione gastronomica altamurana.

Sito web: www.pasticceriacaputo.it

Contattaci

Necessiti di un servizio o di supporto? Lasciaci un messaggio, troveremo la soluzione giusta per te!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!

Follow Us